scatolanera

Icon

contenitore multimediale

ChiodoFisso: Musica indipendente e copyleft

Sabato 11 dicembre, al CSOA il Molino di Lugano, si è tenuta un’interessantissima iniziativa a favore della musica indipendente, dal basso e autogestita. Ospiti di quest’evento sono stati i Rein, gruppo patchanka-folk romano che oltre ad esibirsi sul palco del Molino facendo ballare e sognare i presenti, hanno partecipato insieme ai membri della neonata Kiodofisso Rekordz (nuova etichetta indipendente della sala prove “Kiodofisso” all’interno del CSOA), e agli amici di Radiogwendalyn ad un’interessante discussione/dibattito a proposito di musica indipendente, copyleft, ecc…


Ascolta la registrazione, oppure scaricala qui.

Un’importante iniziativa che fa da apripista ad un progetto che pian piano si sta sviluppando all’interno del centro sociale, attraverso la sala prove e l’etichetta si cercherà di creare nuovi circuiti ed esperienze completamente autogestite in seno alla musica ed alla sperimentazione artistica, partendo dalla condivisione e dalla diffusione dei saperi, concetti oggi più che mai impellenti e necessari.

Category: Audio, Copyleft, CSOA Molino

Tagged: , , , ,

Leave a Reply

 

Il Progetto Scatola Nera non è un normale canale informativo, non ti inonda di stucchevole e snervanti pubblicità ogni dieci minuti, non ti considera come un cliente dal cervello lobotomizzato, il suo scopo non è fare soldi!

Scatola Nera si prefigge di produrre informazione stridente e cultura cacofonica in una visione reticolare, utilizzando sistemi informatici aperti e liberi.

Scatola Nera si è autorganizzata orizzontalmente, ed è ora aperta alla partecipazione di ogni individualità emittente: scopri qui come!

Stream

Tenere in piedi uno stram audio era troppo uno sbattimento. Lo attiveremo in occasioni speciali! Se vuoi sentire un po' di buona musica in streaming connettiti con gli amici di RadioGwen

> Streaming

Licenza

I materiali su questo sito sono distribuiti con la licenza CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported, ciò significa che sei libero di
- riprodurli, copiarli e diffonderli
- modificarli, reinterpretarli e riutilizzarli

Purché venga citata la fonte, venga fatto senza scopi commerciali e che le opere derivate vengano distribuite con la medesime licenza!