scatolanera

Icon

contenitore multimediale

LIP – Privacy e pubblicazione online nell’era del web 2.0

Internet nell’era del web 2.0, soluzioni per evitare questioni spiacevoli

Prima serata del LIP 2.0, tenutasi al CSOA il Molino di Lugano mercoledì 30 settembre 2009 da Jilt

Scarica il file in altri formati da archive.org 

Nella societa’ del controllo in cui viviamo gli strumenti che il web 2.0 ci mette a disposizione rischiano di essere un’arma a doppio taglio per la nostra privacy, gia’ brutalmente frustrata dalla presenza di telecamere di sicurezza pubbliche e private che ci riprendono in ogni luogo. Quali sono i diritti che noi abbiamo sulle nostre immagini registrate dalla telecamere di sicurezza ed arriveremo al valore che puo’ e deve avere il rispetto della privacy e la sua valorizzazione in ambiti quali quelli dei social network?

Quali sono le metodologie piu’ diffuse per coprire le facce nei video, con riferimento in particolare alle manifestazioni pubbliche e alla salvaguardia della liberta’ d’espressione.

Video mostrati: Videosorveglianza a Lugano

Bologna 

Category: Audio, Controllo, CSOA Molino, Lip

Tagged:

Leave a Reply

 

Il Progetto Scatola Nera non è un normale canale informativo, non ti inonda di stucchevole e snervanti pubblicità ogni dieci minuti, non ti considera come un cliente dal cervello lobotomizzato, il suo scopo non è fare soldi!

Scatola Nera si prefigge di produrre informazione stridente e cultura cacofonica in una visione reticolare, utilizzando sistemi informatici aperti e liberi.

Scatola Nera si è autorganizzata orizzontalmente, ed è ora aperta alla partecipazione di ogni individualità emittente: scopri qui come!

Stream

Tenere in piedi uno stram audio era troppo uno sbattimento. Lo attiveremo in occasioni speciali! Se vuoi sentire un po' di buona musica in streaming connettiti con gli amici di RadioGwen

> Streaming

Licenza

I materiali su questo sito sono distribuiti con la licenza CC Attribution-NonCommercial-ShareAlike 3.0 Unported, ciò significa che sei libero di
- riprodurli, copiarli e diffonderli
- modificarli, reinterpretarli e riutilizzarli

Purché venga citata la fonte, venga fatto senza scopi commerciali e che le opere derivate vengano distribuite con la medesime licenza!